I limiti a Equitalia nell’esecuzione immobiliare: quando può pignorare l’immobile e le conseguenze in caso di pagamento dei creditori privati quando l’agente della Riscossione è intervenuto nella procedura .

I limiti a  Equitalia nell’esecuzione immobiliare: quando può pignorare l’immobile e le conseguenze in caso di pagamento dei creditori privati quando l’agente della Riscossione è intervenuto nella procedura

La normativa relativa al comportamento della società di riscossione Equitalia all’interno delle procedure esecutive immobiliari è racchiuso nella sezione V del D.P.R 29.09.1973 n. 602. In particolare all’art. 76, così come modificato dall’art. 52 D.L. 21.6.2013 n. 69. In tale norma si dispone che l’agente della riscossione (Equitalia) non può dare corso ad un procedimento di esecuzione immobiliare se l’immobile … Continue reading

Opponibilità nell’esecuzione immobiliare del provvedimento di attribuzione del diritto di abitazione della casa coniugale, escursus giurisprudenziale fino alla sentenza 7776 del 2016 della Corte di Cassazione

In primo piano

Opponibilità diritto di abitazione

Con l’entrata in vigore del D. Lgs. n. 154 del 28 dicembre 2013, la materia dell’assegnazione della casa familiare è attualmente disciplinata dall’art. 337-sexies del codice civile (che non ha apportato modifiche, se non nell’ultima parte, rispetto all’abrogato art. 155-quater), col quale il nostro legislatore conferma l’importanza dell’ambiente domestico, inteso come “il centro degli affetti, degli interessi e delle consuetudini … Continue reading

La direttiva mutui dell’UE e le misure per ottenere il miglior prezzo dall’immobile pignorato

In primo piano

Direttiva Mutui

Molti erroneamente ritengono che il pignoramento immobiliare sia  indirizzato unicamente a favorire i creditori a discapito del povero debitore esecutato, ma non è così, infatti gli interessi sottesi alla procedura esecutiva, alla efficacia, efficienza e migliore realizzazione del credito sono direttamente o indirettamente legati sia al prezzo di aggiudicazione sia alla posizione stessa del debitore. Evitare la vendita dell’immobile del … Continue reading

Il Ruolo dell’Esperto (Consulente Tecnico d’Ufficio) Nell’Esecuzione Immobiliare

In primo piano

Il ruolo dell'Esperto (Consulente Tecnico d'Ufficio) nell'Esecuzione Immobiliare

L’esecuzione immobiliare ha inizio con la notifica dell’atto di pignoramento e successiva trascrizione presso l’Ufficio del Territorio (gia’ Conservatoria dei Registri Immobiliari) di un atto nel quale si indicano, gli estremi richiesti del Codice civile per l’individuazione dell’immobile ipotecato che si intende sottoporre ad esecuzione e consiste in un’ingiunzione che l’Ufficiale Giudiziario fa al debitore di astenersi da qualunque atto … Continue reading

Modello di opposizione agli atti esecutivi per deposito tardivo dell’istanza di vendita – Accoglimento del Ge ed estinzione del pignoramento

In primo piano

Modello opposizione 617cpc

Affrontiamo oggi l’argomento del deposito tardivo dell’istanza di vendita e della conseguente cessazione dell’efficacia del pignoramento ex art. 497 c.p.c. contestabili con opposizione agli atti esecutivi ex art. 617 cpc, mettendo a disposizione dei nostri lettori anche la copia dell’opposizione da poter usare come modello ed il relativo provvedimento del Ge che ha ordinato in un caso concreto la cancellazione del … Continue reading

Contratto di Locazione commerciale: la sanatoria della morosità e il Grave inadempimento  

In primo piano

Contratto di Locazione commerciale: la sanatoria della morosità e il Grave inadempimento  

Le locazioni trovano la loro disciplina tanto nel Codice Civile quanto in diverse leggi specifiche (L. 392/78 e L. 431/1998 e successive modifiche). Il combinato disposto agli artt. 1453 e 1455 del Codice Civile, prevede che nei contratti a prestazioni corrispettive (tra cui rientra il contratto di locazione) quando uno dei contraenti non adempie le sue obbligazioni, l’altro può chiedere … Continue reading

La “Caparra Confirmatoria”. Una forma di garanzia atipica per canoni di locazione non versati

tasse immobili

Oggi pubblichiamo questo bell’articolo liberamente ispirato al nostro Articolo Affitto oltre la fideiussione: le forme di garanzia atipiche e di approfondimento allo stesso.   Nel panorama legislativo italiano esistono diversi istituti di garanzia: oltre la fideiussione contrattuale e quella bancaria esistono molti prodotti assicurativi. Il punto dolente di queste polizze fideiussorie (assicurative o bancarie) è, oltre al costo, la richiesta da … Continue reading

Perchè svendere le case all’asta non salverà le banche dai crediti in sofferenza

In primo piano

Salva Banche

(entro 10 secondi sarai reindirizzato nella pagina aggiornata del sito dello studio per non attendere clicca Qui) Sebbene in questo momento storico di grande crisi del sistema bancario (ricordiamolo cominciato il 1 gennaio 2016 in conseguenza dell’entrata in vigore del cosiddetto bail-in che, per semplificare, esclude l’intervento statale per salvare gli istituti di credito in difficoltà economica) la soluzione spinta … Continue reading

La Tutela del debitore nel processo di esecuzione forzata

In primo piano

Tutela del debitore nell'esecuzione forzata

  (entro 10 secondi sarai reindirizzato nella pagina aggiornata del sito dello studio per non attendere clicca Qui) Una questione molto interessante, che è stata spesso affrontata nel corso degli anni dalla Corte di Cassazione con una serie di sentenze, è quella relativa alla tutela del debitore all’interno del processo di esecuzione forzata. Ebbene, nel processo esecutivo, da un lato … Continue reading

Opposizione agli atti esecutivi per nullità della notifica dell’atto di precetto (il mancato raggiungimento dello scopo)

In primo piano

Nullità notifica precetto

Il precetto è un atto del creditore, con il quale intima il debitore ad adempiere l’obbligo risultante dal titolo esecutivo. A quest’ultimo viene concesso un termine massimo di 10 giorni, a scadenza dei quali, in caso di mancato adempimento, il creditore potrà procedere con il pignoramento. Ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 480 c.p.c. l’atto di precetto va notificato alla parte … Continue reading