Pagare meno tasse su case, negozi e uffici perchè non aspettare

Eliminare l'Imu e risparmiare Irpef  o cedolare secca sugli immobili in affitto

Eliminare l’Imu e risparmiare Irpef o cedolare secca sugli immobili in affitto

Pagare meno tasse sui propri immobili, si ma come?

Molti scrivono per chiedermi: perchè non sono spiegate le soluzioni per pagare meno tasse nel sito? Perchè dovrei chiedere una consulenza? Così ho deciso di spiegarne i motivi, spiegando altresì perchè si debba avere anche una certa fretta se si vuol effettivamente pagare meno tasse sui propri immobili.

Le soluzioni al problema dipendono infatti dipende dalle esigenze concrete del singolo proprietario immobiliare, ci sono possibilità diverse in base all’uso che si adatta al proprio immobile a reddito (il tipo di immobile e quindi il tipo di uso che ne va fatto, abitativo, transitorio, uso commerciale tra cui differiscono le ipotesi tra ufficio negozio, albergo ecc.), a ciò va aggiunto che le soluzioni possono differire altresì in base alla situazione fiscale, reddituale e immobiliare del proprietario ed a volte anche dell’ipotetico conduttore.

Soluzioni, per pagare meno tasse, che ad ogni modo non possono essere pubblicate in internet, sia per la complessità e la specificità dei singoli casi, come detto, ma anche e soprattutto per la possibilità che un uso indiscriminato (e senza la necessaria competenza) di determinate soluzioni e strumenti contrattuali potrebbe indurre il legislatore a cambiare le normative esistenti, rendendo illegale ciò che oggi è legale (se la maggioranza dei proprietari trovasse il modo di risparmiare di ben oltre il 50% le tasse legalmente, è evidente che lo stato avrebbe un interesse forte ad intervenire rispetto ad oggi che pochissimi conoscitori approfonditi della materia sfruttano le norme a vantaggio dei propri clienti), e qui mi ricollego ai motivi per cui le soluzioni vanno scelte ed adottate in tempi rapidi, anche proponendo all’attuale conduttore un eventuale nuovo contratto (magari invogliandolo con un piccolo sconto visto l’enorme vantaggio fiscale che se ne può trarre), senza aspettare anni per la naturale scadenza contrattuale.

E’ un dato infatti che la nostra spesa pubblica è in costante crescita, e così pure le esigenze di bilancio, concludere ora un contratto può voler dire approfittare di alcune norme contrattuali che sono attualmente estremamente favorevoli ma che in futuro potrebbero cambiare (e  quotidianamente tra gli addetti ai lavori del settore si sente parlare di riforme).

Molte soluzioni contrattuali proposte hanno l’effetto eliminare il rischio di futuri aumenti fiscali almeno per tutta la durata del nuovo contratto, approfittare delle norme esistenti e beneficiarne senza rischi ed in serenità per una decina di anni potrebbe essere un’ottima ragione per agire quanto più rapidamente è possibile!!!!

Prendendo contatti con lo studio saranno spiegate tutte le possibilità di avere una consulenza al riguardo (tra le quali una consulenza di persona o in videoconferenza, una consulenza scritta che analizzi il singolo caso concreto, una relazione scritta con le varie soluzioni in astratto) ed i relativi costi, periodicamente teniamo anche delle conferenze in cui si spiegano le varie soluzioni possibili a proprietari immobiliari potenzialmente  interessati.

Chi volesse saperne di più sulla storia dello Studio può visitare questo link

“Lo Studio – Avvocati dal 1880”

E’  possibile chiedere un Preventivo Gratuito, inviando una E-Mail all’indirizzo [email protected] Se è per una consulenza contrattuale relativa al risparmio fiscale la mail avente ad oggetto “richiesta preventivo” è opportuno contenga, gli estremi del proprietario (specificare se persona fisica o società), quelli dell’immobile (rendita e categoria catastale), il tipo di destinazione che si adatta all’immobile (abitativa, studio o negozio), lo stato attuale dell’immobile (libero o locato) e una succinta descrizione della questione.
Sarete ricontattati e vi indicheremo, quantificandolo nel dettaglio, il possibile  risparmio fiscale (lo studio non effettua consulenze se non vi è concreta possibilità di ottenere benefici per il proprietario), i tempi e costi del vostro sfratto (offriamo anche  la possibilità di sfrattare gratuitamente ai clienti che si affideranno allo studio per la stesura del nuovo contratto  e la ricollocazione dell’immobile liberato) le modalità, la quantificazione e l’eventuale acconto possibile sul vostro Risarcimento o la risposta a qualunque altra questione avrete posto.

Per l’assistenza e la stipula di contratti siamo domiciliati anche a Milano, Roma e Brescia

La sede principale dello Studio Legale è in Napoli alla Via Guantai Nuovi 16

Tel. +39 081 4206164 – Fax +39 081 0105891   Mobile +39 340 5009682

Milano – Via P. Litta 7 Tel. +39 02 87198398 Fax +39 02 87163558

Brescia – Via Aldo Moro, 13 (Palazzo Mercurio)  Tel. +39 030 7777136 

E-mail:

[email protected]  [email protected]

posta certificata [email protected]

irpef ufficio locato

Confronta il risparmio di Imu e Irpef su un ufficio affittato

Ringraziamo l’eccellente Portale Immobiliare “Immobilio” per gli innumerevoli riferimenti ai nostri articoli e approfittiamo per consigliarne la partecipazione a chi fosse interessato a discutere con altri della materia immobiliare

2 thoughts on “Pagare meno tasse su case, negozi e uffici perchè non aspettare

  1. Seguici anche su Twitter

  2. E’ davvero incredibile come la conoscenza approfondita di una materia possa dare soluzioni che la maggior parte delle persone ignora, ancora grazie per l’eccellente lavoro e per la professionalità.
    Cordialmente Massimo

Comments are closed.