Art 495 cpc: la conversione del pignoramento nell’esecuzione immobiliare

In primo piano

L’art. 495 cpc disciplina l’istituto della conversione del pignoramento. In tal modo, dunque, si avrà una continuazione della procedura esecutiva immobiliare, ma su un bene diverso, ovvero su una somma denaro (non è concessa, dunque, quando oggetto del pignoramento è già una somma di denaro, mentre è ammessa in caso di pignoramenti di crediti). La conversione del pignoramento costituisce, dunque, … Continue reading